logo-standard logo-retina
London

Fondata nel 2007, Repetto Gallery è una galleria di arte moderna e contemporanea situata a Mayfair, Londra.

È attivamente impegnata nella promozione e nell’approfondimento di artisti italiani, Burri, Ghirri, Fontana, Munari: alcuni dei protagonisti dell’arte povera e concettuale, Boetti, Calzolari, Paolini, Pistoletto e alcuni tra i migliori artisti internazionali, Christo, Long, Matsutani, Motonaga e Neshat. L’artista storico della galleria è Melotti, il quale supporto ha portato la Repetto Gallery all’importante mostra nel 2014 al Guggenheim Museum a Venezia.

Si segnalano le mostre Postwar Italian Ceramics curata da Luca Massimo Barbero con lavori di Fontana e Melotti; le personali di Pistoletto, Alviani, Paolini, Ghirri e Calzolari; quelle dedicate a Victor Vasarely e all’artista giapponese Sadamasa Motonaga, uno dei massimi protagonisti del gruppo Gutai; We Land, la mopstra collettiva di Land Art; Metamorphosis: the Alchemist of Matter, con testi di Bruno Corà, dedicata all’Arte Povera; Threading spaces dedicata a quattro artiste donne italiane Maria Lai, Franca Sonnino, Elisabetta Gut e Nedda Guidi. Il programma attuale include la promozione e riscoperta dell’artista e designer italiano Bruno Munari, ed è focalizzato sull’aprire un dialogo tra artisti storici e giovani, con personali di Carlo Scarpa e Arcangelo Sassolino.

Repetto Gallery di Londra è molto impegnata anche sul fronte delle fiere, tra le principali alle quali partecipa si segnalano The Armory Show a New York, Frieze Masters a Londra, Brafa e Art Brussels a Brussels, MiArt a Milano e Artissima a Torino. Infine, la Repetto Gallery svolge intensa attività di consulenza ed advisory per clientela pubblica e privata.